Noah: un vulcano di emozioni

Emozioni vulcaniche si avviluppano fra le dense campiture di colore sinonimo dell'animo di Noah.
Un esplosione di colori, la lava del tessuto intrinseco dell'artista che gioca con il colore intento a rappresentare se stesso.
Un'esperienza sinestetica, fortemente comunicativa che irrompe nella staticità della vita.
Tecnicamente Noah da vita ad una pittura dinamica, dove il gesto pittorico incarna i suoi sentimenti, è un bisogno, l'impulso profondo che scaturisce dalla percezione del mondo esterno.
Noah parte dalla materia tangibile del reale ed estrae la suggestione tramutandola in astrazione fenomenica.
E come il vulcano che incarna l'apoteosi della forza della natura, così Noah traslittera in materia cromatica la forza impulsiva del suo animo.


Dott.ssa Elisabetta La Rosa
Storico e critico d'arte